AUTOMODELLISMO SCALA 1/43 PORSCHE pagina 4

ARENA MODELLI Specializzata in modelli da Rallyes in resina 1/43 1/24 con particolari in metallo
Specialized in Rallyes models with resin and metal parts 1/43 1/24
Modèle voitures miniatures 1/24 1/43

PAGINE  1   2   3  4  5  6  7

are-526ARE 526 – Porsche Carrera RS – Carrera RS 3.0 del team Boldrinauto con Vagnini e D'Avena al Prealpi Venete del 1978
ARE 527 – Porsche 911 S – Waldegaard ed Helmer condussero questa Porsche al 3^ posto  alla fine del Rac 1971
are-528ARE 528 – Porsche Carrera RSR – Ted Field e la vettura della Interscope a Daytona nel 1977, si classificò in 48ma posizione.
are-529_4ARE 529 – Porsche Carrera RSR – Vincitrice della 24 ore di Daytona 1977, la carrera dell’Ecurie Escargot, era condotta da Haywood, Greaves ed Helmick
are-530_3ARE 530 – Porsche Carrera RS – Supportata dal team Kannacher, più noto per l’attività su pista, questa vettura condotta da Lussemburghese Kobb in coppia con Demuth, partecipò al Rally di Monte Carlo del 1977. classificandosi al 9^ posto assoluto.
are-531_2ARE 531 – Porsche 911 SC Gr.4 – Preparata dalla Rennsport, questa vettura fu schierata al Rally 2 Valli nel 1982  con Rabino e Neri. Furono costretti al ritiro.
are-532_3ARE 532 – Porsche 934  Team Whittington Daytona 1979 P.Henn-R.D.Whittington-Dale Whittington N.93  Vettura schierata dai fratelli Whittington alla 24 del 1979. Dove si classificarono alla 29^ posizione
ARE 533 - Porsche 934/5 Team Whittington  Sebring 1978 Whittington-“Boy” – Paul Revere 1978 Hinze-Yarosh  La  versione “evoluta” della 934 è qui riprodotta in due gare della serie Imsa sul finire degli anni ’70. Si classificarono rispettivamente al  24^ posto a Sebring ed al 21^ alla 250 Miles Paul Revere.  La versione “frontale bianco” è relativa ad una gara non identificata.
are-534-road-atlantaARE 534 - Porsche Carrera Rsr 1975  W.Glen  Holbert-Gregg, Daytona 250 Miles Holbert,  Mid Ohio Holbert, Road Atlanta Holbert -  La vettura di Al Holbert è una delle più belle e conosciute  tra quelle che hanno calcato I circuiti dell’Imsa negli anni ’70. Quelle qui raffigurate giunsero al 1^ posto (Mid Ohio), al 13^ (finale di Daytona) al 2^ (Road Atlanta)
ARE 534B - Porsche Carrera Rsr Daytona 1975 Holbert-Forbes Robinson – questa vettura, caratterizzata dalla presenza di fari supplementari nello spoiler, giunse all’ottavo posto assoluto.
are-535-trans-amARE 535 - Porsche 934  Trans am 1976 N.14 Holbert/Busby W.Glen, N,6 Follmer-Busby Mid Ohio N.14 Holbert Trans Am – Con questo kit si possono riprodurre alcune versioni della 934 che Holbert condivise  con altri piloti nelle gare Imsa e Trans Am
nel 1976
are-536_1ARE 536 - Porsche 934/5 Hoilbert Mid Ohio 1977 Woods-Busby N.44 - Anche Holbert seguì l’evoluzione delle 934 che, nelle serie americane, adottarono l’alettone biplano delle successive 935
are-537ARE 537 – Porsche 911 S – Vettura schierata ufficialmente al Rally TAP 1970 con Waldegaard ed Hiemer. Si classificarono al 3° posto
are-538_2ARE 538 - Porsche Carrera Rsr 2.8 Wattksin Glen 1973 Holbert- Donohue – Le RSR 2.8 oltre che essere state realizzate in un ridotto numero di esemplari, corsero anche abbastanza poco negli usa, presto sostituite dalle più performanti 3.0
are-539_2ARE 539 – Porsche Carrera RSR – George Dyer modificò con una vistosa ala biplano la sua RSR per schierarla nelle gare IMSA del  1976. La vettura qui riprodotta ha corso a Road Atlanta classificandosi al 26 posto
are-540_2ARE 540 – Porsche 911 SC Gr.4 – Iscritta al Rally di Montecarlo 1981, questa Porsche con Almeras e Tilber, giunse al 9^posto assoluto
are-550_1ARE 550 – Porsche 911 Sc – Il pilota Perrier cercò sponsor attraverso I lettori di una nota rivista francese e, in cambio del loro aiuto che gli premise di partecipare al monte del 1983 , scrisse i loro nomi sul posteriore della vettura, pure sponsorizzata dalla Rubsom. Alla fine si classificò al 51^ posto.
are-552_2ARE 552 – Porsche Carrera RS Gr.4 Papper Jeans – Pasutti-Danelutti – Rally Valli Piacentine e Rally Mille Miglia 1978 – Paolo Pasutti è stato uno dei maggiori interpreti della Porsche nei rallies italiani, e, negli anni, ha utilizzato quasi tutte le versioni della vettura tedesca. Il modello riproduce la vettura preparata da Sportwagen utilizzata nel 1978 nelle gare di campionato Italiano.
ARE 557 – Porsche Carrera gr.4 Bonomelli – Pittoni-Lurani – Rally Elba 1974 – Ennio Bonomelli fu uno dei primi preparatori, in Italia, delle Porsche. Le sue vetture erano particolarmente performanti. Leo Pittoni ne utilizzò in gara alcune versioni tra le quali questa schierata, senza fortuna, al Rally dell’Elba 1974 in coppia con Francesca Lurani.
ARE 558 – Porsche 911 Waldegaard-Helmer winner Rally Sweden 1968 and Elford – Stone – Questi modelli riproducono le vetture ufficiali Porsche che parteciparono al Rally di Svezia 1968, ritirandosi con Elford e vincendo con Waldegaard.
ARE 559 – Porsche 911 Waldegaard-Helmer winner Rally Sweden 1969 – E’ ancora Bjorn Waldegaard in coppia con Lars Helmer ad imporsi nel rally di Svezia 1969
ARE 560 – Porsche 911 S Waldegaard-Helmer winner Rally Sweden 1970 – Vettura vincitrice del Rally di Svezia 1970
ARE 561 – Porsche 911 S Anderssonn-Thorszelisu Rally Sweden 1970- Vettura gemella della precedente condotta da Aake Andersson, ritirata.
ARE 562 - Porsche 911 S Waldegaard-Helmer Rally Sweden 1971 – Anche nel 1971 la Porsche iscrisse due vetture ufficiali al rally di Svezia con il plurititolato Waldegaard che però non riuscì a battere la Saab di Blomqvist, piazzandosi al 2^ posto nel gruppo 4
ARE 563 – Porsche 911 S Anderssonn-Thorszelius Rally Sweden 1971 – stesso anno della precedente, la seconda vettura del team ufficiale che giunse al 3^ posto nel gruppo 4
ARE 564 – Porsche 911 S Waldegaard-Helmer Rally Sweden 1972 – Con la stessa vettura schierata a Montecarlo, Waldegaard partecipò nel 1972 giungendo ancora primo in gruppo 4 ma, ancora dietro la Saab di Blomqvist nella generale.
ARE 565 - PORSCHE 911 S GR.4 TEAM BONOMELLI BORRI-AMIGHINI GIRO D'ITALIA 1973 – La  prima edizione  vide al via alcune vetture preparate dal noto Tuner bresciano. Questa gruppo quattro, giunse al 3^posto assoluto.
ARE 566 - PORSCHE 911 S GR.5 TEAM BONOMELLI  BONOMELLI-BONOMELLI GIRO D'ITALIA 1973 – Ancora il Giro d’Italia 1973, questa volta con la vettura gruppo 5 dello stesso Bonomelli. Al traguardo giunse al 2^ posto assoluto dietro la Pantera di Casoni.

ARE 567 – Porsche 911 Turbo Outsider  Jeans
Pittoni - Rally Montecarlo e Rally Lana
Lipizer – Rally Mille Miglia e Rally del Ciocco 1978
Le partecipazioni della 911 Turbo, denominate 930, non sono numerose nei rallies, causa una certa brutalità della vettura. E’ qui riprodotta in alcune gare del 1978, alle quali prese parte, condotte da Pittoni in coppia con Marisa Borghini e da Lucio Lipizer navigato da Cremonini.
ARE 567 – Porsche 911 Turbo Rally Lana
ARE 567 – Porsche 911 Turbo Rally Montecarlo
ARE 567 – Porsche 911 Turbo Rally Mille Miglia
ARE 567 – Porsche 911 Turbo Rally del Ciocco 1978
ARE 571 – Porsche 911 SC Gr.4 Team Alneras Eminence – Therier-Vial - Rally Portugal 1981
Vettura del team Almeras nella inconsueta livrea bianco/nera, fu schierata al rally del Portogallo nel 1981 e nel 1982 ritirandosi in entrambe le occasioni, sempre condotta da grande Therier
ARE 571 - Porsche 911 SC Gr.4 Team Alneras Eminence – Therier-Vial - Rally Portugal 1982
Vettura del team Almeras nella inconsueta livrea bianco/nera, fu schierata al rally del Portogallo nel 1981 e nel 1982 ritirandosi in entrambe le occasioni, sempre condotta da grande Therier
ARE 573 - Porsche Carrera RSR Jager WING 935 SCHIMPF-FISHABER NURBIRGRING 1977 - 1000 KM – Condotta dallo stesso proprietario della nota marca di liquore, la RSR "alata" è qui riprodotta come apparve al Nurburgring nel 1977
ARE 574 - Porsche Carrera RSR Jager N.3 KELLENERS NURBURGRING 1975 - BARTELS TN BONDONE 1976 - Nel 1975 i fratelli Kremer presentarono la RSR con uno spoiler di tipo Imsa che però non era omologato per le gare in Europa. Nelle cronoscalate era però ammesso e Bartels poté farne uso nel corso della stagione successiva.

ARE 575 - Porsche Carrera RSR Jager 1975 NURBURGRING-HOCKENHEIM - 3 VERSIONS- Con questo kit è possibile la RSR Jagermeister nelle versioni Drm Hockenheim con Kelleners, 300 Km del Nurburgring con lo steso pilota e ancora con Kelleners, Hayer e Wollek alla 1000 Km sul cicuito del Eifel

PAGINE  1   2   3  4  5  6  7